Ancora paura a Stromboli, nuova esplosione del vulcano scaglia cenere e provoca piccoli incendi

0
102

Messina – Paura tra residenti e turisti per una nuova eruzione dello Stromboli. Un boato improvviso, un’esplosione e poi il cielo, (nella foto postata dalla collega Chiara Chirieleison) si è oscurato. Sull’isola si è registrata una pioggia di cenere e materiali vulcanici. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato alle 12.17 un’esplosione di forte intensità che ha interessato, appunto, l’area centro-meridionale della terrazza craterica del vulcano. Molti materiali si sono riversati lungo la Sciara del fuoco rotolando fino al mare. Si sono accesi piccoli roghi, sul versante di Ginostra dell’isola vulcanica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here