Allarme coronavirus nella cittadina naxiota, il sindaco Lo Turco fa scattare le procedure di emergenza

0
617

Giardini Naxos – Al via procedure di contenimento del Coronavirus nella cittadina naxiota. E’ stata, infatti, trasportata a Messina, con difficoltà respiratorie, la mamma di un operatore del 118. Ancora esiti su eventuali tamponi non sono stati confermati, la donna è ricoverata al Policlinico. Il sindaco di Mandanici, Giuseppe Briguglio, dal canto suo ha chiesto interventi per salvaguardia operatori sanitari perché al figlio non è stato effettuato alcun tampone. Intanto sono scattate le procedure assolutamente necessarie in casi come questo. “Facendo seguito alle ultime notizie di stampa in relazione a un presunto caso di soggetto di Giardini Naxos risultato positivo al coronavirus – scrive il sindaco della cittadina naxiota, Nello Lo Turco – vorrei rassicurare tutti Voi cittadini e chiarire che il Comune non ha ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da parte dell’Asp competente su casi di soggetti risultati positivi; in ogni caso, a fronte di una segnalazione non ufficiale da parte di un cittadino, che comunicava in data odierna all’Ufficio protezione civile comunale che un familiare era stato sottoposto a tampone e risultato positivo, ritengo importante informarVi che ho provveduto alla attivazione precauzionale del Centro Operativo Comunale, che ha subito posto il soggetto di che trattasi in quarantena obbligatoria e sta ricostruendo tutti relativi i movimenti e i contatti delle ultime settimane. Il Comune monitorerà incessantemente l’evolversi della situazione e provvederà tempestivamente ad attivare tutti i protocolli necessari; si raccomanda fortemente a tutti quindi di attenersi pedissequamente alle disposizioni allo stato vigenti perché, oggi più che mai, è importantissimo restare a casa e non avere contatti sociali. SE TI FERMI LO FERMIAMO”. Intanto al momento all’ospedale “San Vincenzo”, non sarebbe stato trattato nessun caso di Coronavirus. Come ultimo aggiornamento sul caso, si attendono gli esiti del tampone effettuato anche all’operatore del 118.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here