Governatore Musumeci: “La Sicilia da domenica sarà gialla? Sia chiaro: non è un liberi tutti”

0
369

Palermo – “La Sicilia da domenica sarà gialla? Ne prendiamo atto con soddisfazione e continueremo a lavorare con lo stesso impegno messo in campo dall’inizio della pandemia”. Lo dice il presidente della Regione, Nello Musumeci. “Nelle prossime ore – prosegue il Governatore – insieme all’assessore alla Salute, Ruggero Razza, incontrerò il Comitato tecnico scientifico per valutare le misure da adottare alla luce della nuova classificazione. Sia chiaro: non è un liberi tutti”. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà, probabilmente, una nuova ordinanza con cui dispone i cambiamenti. Sarà in vigore dal 29 novembre.  Se il provvedimento verrà sottoscritto sarà questa la geografia, quasi “semaforica” dell’Italia. Le regioni “arancioni” saranno: Calabria, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Basilicata, Puglia, Friuli Venezia Giulia. Quelle “gialle”: Liguria, Sicilia, Sardegna, Lazio, Molise, Veneto, Provincia autonoma di Trento. Saranno “rosse”: Provincia autonoma di Bolzano, Toscana, Abruzzo, Campania e Valle d’Aosta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here