Al convegno del Parlamento della legalità internazionale il ricordo di Paolo la Rosa

0
416

Terrasini – Da poco tempo nella Città di Terrasini un grande Murales richiama la solarità del giovane Paolo La Rosa barbaramente ucciso dopo una rissa con coetanei cinque mesi fa. Una messa ha preceduto l’inaugurazione del mega dipinto dove il giovane è ripreso da spalle con lo sguardo rivolto verso il cielo dove troneggia un cuore azzurro. Nicolò Mannino presidente del parlamento della legalità internazionale e il vice Salvatore Sardisco hanno preso parte all’evento insieme a una delegazione di presidenza del movimento che oggi più che mai invita i giovani ad amare la vita. A mamma Loredana e papà Carlo è stata consegnata una lettera che invita i genitori e amici a essere presenti al 4 Convegno nazionale del parlamento della legalità internazionale che si svolgerà il prossimo 5 settembre a poggio San Francesco sul tema Dovere legalità e gratitudine quando le persone normali diventano Eroi. I genitori avvolti da un dolore che si fa sempre più preghiera accettano e assicurano la partecipazione a questo evento culturale che vedrà la presenza di tante personalità istituzionali del Vaticano del mondo scuole del volontariato e tanti giovani e cittadini impegnati a vario titolo nel vivere il progetto culturale “Ricercatori dell’Alba”. Dal giorno del triste assassinio del giovane la grande famiglia del parlamento della legalità internazionale ha fatto corona intorno ai genitori di Paolo La Rosà manifestando affetto vicinanza e sostegno per quanto accaduto. Applaudito l’intervento di Nicolò Mannino al termine della messa il quale ha invitato i giovani a divenire sentinelle di un ‘alba nuova e la famiglia a dialogare e vivere i momenti di vita dei figli incoraggiandoli a vivere momenti di fraternità e no di indifferenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here