Mascherine “anticovid” anche alle statue del lungomare giardinese

0
219

Giardini – Naxos – Mascherine “anticovid” poste anche ad alcune delle statue simbolo del lungomare cittadino. La cittadina naxiota, ha in questo periodo dimenticato la fenetica Estate, sia per le rigide norme dettate dalla zona “Arancione” e dalla chiusura totale dei negozi imposta da una recente disposizione del governatore Nello Musumeci. Qualcuno, nei giorni scorsi, ha avuto il tempo di collocare sulle facce delle postazioni, ubicate a poche centinaia di metri dal Municipio, denominate, “L’uomo e il mare” (realizzazione in bronzo del maestro, Turi Azzolina, omaggio alle tradizioni marinare di Giardini Naxos) e “L’arco” (opera, anch’essa in bronzo, del maestro, Guido Sgaravatti, che raffigura una bagnante), le mascherine che servono per difendersi, in qualche modo, dal contagio. Una sorta di raid, per certi versi anche estroso, che ha fatto sorridere quanti si sono trovati a passare dalla splendida strada affacciata sul mare. Anche un monito, però, ad adoperare il supporto necessario a fermare il virus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here