Il sindaco di Castelmola, Orlando Russo, già a lavoro per risolvere il blackout idrico causato da un guasto ad una pompa di sollevamento

0
109

Castelmola – Ancora un blackout idrico nel piccolo centro collinare. È questo, il secondo in pochi mesi, che si ripresenta nello stesso impianto. Il sindaco, Orlando Russo, ha adesso nuovamente avvisato la cittadinanza che a causa di un grave guasto alle pompe di sollevamento dell’acquedotto, ubicate nell’area del Vallone Nocilla Monte Venere, non sarà possibile erogare acqua al civico acquedotto per le zone servite dal serbatoio ubicate sulla nota montagna del comprensorio turistico. “Abbiamo già attivato procedure e lavori in urgenza – ha riferito il primo cittadino – per ripristinare la normale condizione di erogazione. Si confida nella comprensione e scusandomi per il disagio, raccomandiamo un utilizzo parsimonioso e razionato alle esigenze più importanti utilizzando le scorte dei serbatoi privati. L’ Amministrazione assicura i cittadini che entro lunedì la situazione ritornerà alla normalità. Ringrazio per  la collaborazione e rimango a disposizione di tutti”. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here