Addio all’architetto, Giovanni Gullotta, ex capo dell’ufficio tecnico artefice dello sviluppo strutturale della città del centauro

0
171

Taormina – E’ passato a miglior vita nei giorni scorsi l’architetto, Giovanni Gullotta. E’ deceduto nella sua abitazione di Sillemi a Letojanni. In tanti ricordano la figura dell’ex capo dell’ufficio tecnico di Palazzo dei Giurati. Lì ha avviato i progetti di tante strutture che hanno letteralmente trasformato la città del centauro. Come non ricordare, infatti, il suo ruolo fondamentale nella costruzione dei parcheggi che, nel bene e nel male, hanno conferito un assetto nuovo al centro storico. E lui di idee ne aveva tante come quella avveniristica, non realizzata, di allestire un campo di ghiaccio stabile nella terrazza del parcheggio Porta catania. Insomma un vero artefice che con la sua voce “brontolante” ha determinato il futuro di Taormina. A lui va il ricordo della redazione di Aiace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here