Finanziate progettazioni per messa in sicurezza parco Trevelyan e strade di Trappitello

0
90

Taormina – “È stato pubblicato – ha annunciato il sindaco, Mario Bolognari – il decreto del Ministero dell’interno, Dipartimento per gli affari interni e territoriali, che ha finanziato le attività di progettazione di opere relative alla messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico. Il comune di Taormina è rientrato con tre progettazioni”. In particolare hanno ricevuto fondi: interventi finalizzati alla resilienza della frazione di Trappitello, attraverso il miglioramento e il riordino delle reti tecnologiche di via Arancio, servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e piano di sicurezza per 97mila 640 euro; interventi finalizzati alla resilienza della frazione di Trappitello attraverso il miglioramento e il riordino delle reti tecnologiche urbane di via degli Ulivi e via Bellini – servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e piano di sicurezza per 107mila euro; interventi di riqualificazione della villa comunale, intitolata alla memoria di Lady Trevelyan con protezione delle mura storiche di sostegno dei giardini soprastanti – servizio di progettazione definitiva ed esecutiva e piano di sicurezza per 135mila 432 euro.  “Stiamo lavorando – conclude il primo cittadino, per acquisire risorse sul Pnrr alla fine di dotare il Comune dei progetti necessari per ottenere poi il finanziamento delle opere. Senza i progetti reclamare le opere è pura demagogia che non produce alcun effetto. La strada è lunga, ma è questa che stiamo tracciando noi con pazienza e impegno. Non ci sono alternative”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here